Dopo la strage

PH_nadalini_01453_13

Dopo appena dieci giorni dalla strage, esplode un’altra bomba – stavolta di piccolo potenziale – sui binari della linea Battipaglia-Reggio Calabria: solo l’allarme lanciato tempestivamente da un manovale delle ferrovie scongiura un nuovo disastro.

I FUNERALI

LE PRIME INDAGINI

I GIORNALI, LE RADIO, LE TV

LE REAZIONI POLITICHE

Comments are closed