Italicus – 4 agosto 1974

Agosto. Improvviso si sente
un odore di brace.
Qualcosa che brucia nel sangue
e non ti lascia in pace,
un pugno di rabbia che ha il suono tremendo
di un vecchio boato:
qualcosa che urla, che esplode,
qualcosa che crolla. Un treno è saltato

(Claudio Lolli – “Agosto”, 1976)

italicusvideo
Italicus di Giampaolo Bernagozzi, 1974

LA STRAGE

DOPO LA STRAGE

MEMORIA PUBBLICA

VERITA’ STORICA E VERITA’ GIUDIZIARIA

CONTESTO STORICO

SUGGERIMENTI DI LETTURA

Comments are closed